Ravioli di Ricotta e Pecorino Abruzzese - Casa Rustichella
CARICAMENTO

Ravioli di Ricotta e Pecorino Abruzzese

ravioli, ricotta, pecorino, abruzzese, abruzzo, rustichella, rustichella d'abruzzo, farina, bio, olio, extra vergine

Ingredienti per 4 persone:
200 g di Semola Rimacinata Bio Rustichella d’Abruzzo
200 g di Solina Bio Rustichella d’Abruzzo
4 Uova
1 Cipolla,1 Costa Di Sedano e 1 Carota
400 g di Ricotta di Pecora
150 g di Pecorino Abruzzese grattugiato
500 g Pomodoro a pezzi “Pera d’Abruzzo”
q.b. Olio Extravergine D’oliva Rustichella d’Abruzzo
q.b. Basilico
Sale e Pepe

Preparazione:
Innanzitutto realizziamo la nostra sfoglia: disponiamo su un piano la Semola Rimacinata e la farina di Solina a fontana e poniamo al centro 4 uova. Amalgamiamo gli ingredienti con una forchetta e poi con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio; copriamolo e poniamolo a riposare in frigorifero per 30 minuti.  Adesso prepariamo il sugo: in una padella mettiamo a soffriggere mezza cipolla, sedano e carota e una volta rosolati versiamo nel soffritto i pomodori a pezzi lasciando cuocere a fiamma vivace. Nel frattempo in una ciotola mescoliamo la ricotta e il formaggio con un pizzico di pepe. Quando tutto sarà ben amalgamato introdurre tutto in un sac à poche. Prendiamo dal frigo il panetto di pasta, dividiamolo in due parti uguali e stendiamolo sottilmente con un matterello. Applicare al centro di ogni sfoglia delle piccole quenelle di ripieno e ricongiungere nel senso della lunghezza i margini di ogni sfoglia sigillandone i lembi esterni con le dita facendo fuoriuscire tutta l’aria, per evitare che in cottura si aprano e con una rotella taglia pasta procedere alla preparazione dei ravioli, con la forma che più gradite (quadrati, tondi o a mezzaluna). I ravioli saranno cotti non appena saliranno a galla. A questo punto scoliamoli e saltiamoli nel nostro sugo al pomodoro. Una spolverata di pecorino, qualche fogliolina di profumato basilico e buon appetito!

Vogliamo proporvi anche una particolare variante dei Ravioli di Carnevale, tipici della provincia di Teramo: “I Ravioli Dolci di Ricotta”.
L’involucro esterno è una normale pasta fresca all’uovo, le dimensioni sono poco più grandi dei normali ravioli, mentre il ripieno è sensibilmente differente, composto da ricotta impastata con i tuorli d’uova, della cannella in polvere, lo zucchero, la buccia grattugiata di un limone e maggiorana.
Un contrasto di sapori davvero eccezionale!

Per il ripieno:
450 g di Ricotta
2 tuorli d’uova
170 g di Zucchero
2 cucchiaini di Cannella in polvere
Un ciuffetto di maggiorana

TOP

Search casarustichella.com

Login

Create an account

Ho letto e capisco i termini e condizioni del sito web.

Recupero password

Hai perso la password? Per favore inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email. Riceverai un link per creare una nuova password via email.

IL TUO CARRELLO (0)