Menu
  • Italiano
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • 0.00 

    Carrello

    Checkout sicuro
    Vai al carrello
    0

    Ingredienti per 4 persone:
    80 g Mezzemaniche Rustichella d'Abruzzo
    300 g Di Ricotta Vaccina
    3 Grappoli Di Pomodorino Pachino
    5/6 Foglie Di Menta
    Olio Extravergine D'oliva Intosso Rustichella D'Abruzzo
    Sale

    Preparazione:
    Lavate e tagliate a metà i pomodorini, poi metteteli in una casseruola con un filo d'olio per farli cuocere e salate.
    Intanto mettete a bollire una pentola d’acqua per la pasta, con una manciata leggera di sale grosso, e prima di scolare la pasta, mettete in un bicchiere un mestolo di acqua di cottura.
    Scolate la pasta quando sarà cotta, e unitela nella padella con i pomodorini, accendete la fiamma tenendola medio bassa, unite la ricotta e amalgamate tutto con cura, se dovesse risultare troppo asciutta, unite un mestolo di acqua di cottura che avevate messo da parte.
    Impiattate le vostre mezze maniche e completate con delle foglie di menta.

    Ingredienti per 4 persone:
    320 g di Linguine al nero di seppia Rustichella d'Abruzzo
    400 g di code di gambero
    1 bicchiere di brandy
    prezzemolo
    olio extravergine d'oliva
    sale q.b.

    Preparazione:
    Pulite i gamberi togliendo il filino nero centrale. Tagliateli in pezzi e metteteli a cuocere in una padella con l'olio. Aggiunte a metà cottura un bicchiere di brandy e lasciate sfumare. Salate appena. Intanto buttate la pasta in acqua bollente salata, scolate al dente e poi passatela in padella con il condimento. Saltate per qualche minuto a fiamma bassa e impiattate decorando con qualche fogliolina di prezzemolo.

     

    Ingredienti per 4 persone:
    300 g di paccherini all'ananas Rustichella d'Abruzzo
    200 g Pesce spada
    250 g di Pomodoro Pera d'Abruzzo a Pezzi
    1 scalogno
    1 ciuffetto di prezzemolo
    olio extravergine d'oliva Rustichella d'Abruzzo
    sale

    Preparazione:
    In una casseruola con del filo d'olio fate dorare lo scalogno. Quindi unite il pomodoro a pera e lasciate sulla fiamma per qualche minuto. Intanto cucinate i paccherini in abbondate acqua bollente e salata, attenti a non romperli e scolateli cotti normali. Tagliate il pesce spada in piccoli dati. In padella rosolate nell’olio e cucinate il pesce spada per confezionare una sorta di ripieno, salate appena.
    Farcite i paccheri in modo ordinato e regolare. Impiattate unendo qualche cucchiaio di pomodoro e completando con del prezzemolo finemente tritato.

    Ingredienti per 4 persone:
    350 g di Spaghettone del Leone Rustichella d'Abruzzo
    500 g di pomodoro pelati
    1 cipolla
    1 ciuffo di basilico
    olio di oliva Intosso PrimoGrano
    sale

    Preparazione:
    Affettate sottile la cipolla. Prendete una casseruola di acciaio a fondo spesso, versatevi 2 cucchiai di olio, la cipolla e mettete su fiamma molto bassa per farla dorare.
    Togliete la caseruola dal fuoco e, quando il condimento avrà perso il forte calore, aggiungete il pomodoro. Rimettete su fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno, poi salate e pepate. Cuocete a fiamma media una decina di minuti.

    Intanto portate a ebollizione in una pentola abbondante acqua. Unite il sale e calate gli spaghetti.

    Scolate la pasta al dente e trasferitela nel sugo, mescolate e aggiungete un filo di olio Intosso. Servite guarnendo il piatto con un ciuffo di basilico.

    Ingredienti per 4 persone:
    320 g di farfalloni Rustichella d'Abruzzo
    80 g di pomodori pachino
    130 g di pesto alla genovese Rustichella d'Abruzzo
    90 g di acciughe distese Rustichella d'Abruzzo
    Olio extravergine d’oliva Intosso Rustichella d'Abruzzo
    1 ciuffetto di basilico fresco
    sale

    Preparazione:
    In una padella mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva, scaldate leggermente e versate le acciughe che avrete tamponato con carta assorbente da cucina. Lasciate qualche minuto, aggiungete i pachino lavati e tagliati a metà e spegnete. Intanto mettete a bollire una pentola con abbondante acqua e al momento dell’ebollizione salate e buttate la pasta. In una casseruola scaldate il pesto e se necessario aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta per mantenerne la cremosità. Scolate le farfalle al dente, quindi versatele nella padella con il condimento. Mescolate bene, unite le acciughe. Impiattate decorando con un ciuffetto di basilico fresco.

    Ingredienti per 4 persone:
    320 g di Chitarrone Primograno Rustichella d’Abruzzo
    100 g di peperone franto rosso
    90 g di acciughe distese Rustichella d’Abruzzo
    Olio extra vergine d’oliva Rustichella d’Abruzzo
    Sale q.b.

    Preparazione:
    In una padella spezzettate il peperone rosso e le acciughe. Aggiungete poi un filo d’olio e, a fuoco lento, lasciate cucinare fin quando non si sia creata un’emulsione( una cremina). Nel frattempo cuocete in acqua bollente salata la pasta e scolatela al dente. Mantecatela nel condimento per qualche minuto. Impiattate e gustatevi il vostro piatto.

    Ingredienti per 4 persone:
    320 g di spaghettoni Primograno Rustichella d’Abruzzo
    500 g di passata di pomodoro a Pera d’Abruzzo Primograno Rustichella d’Abruzzo
    100 g di Pecorino d’Abruzzo
    ½ cipolla
    Olio extra vergine d’oliva Intosso Primograno Rustichella d’Abruzzo
    sale

    Preparazione:
    Lavate e tagliate la cipolla a metà e soffriggetela con un filo d’olio fin quando non sia diventata dorata. Aggiungete poi la passata di pomodoro, salate e lasciate scaldare per qualche minuto. Nel frattempo cucinate in acqua bollente salata la pasta, scolate al dente. Mantecate la pasta nel condimento a fuoco lento. Impiattate e decorate aggiungendo un filo d’olio a crudo e una spolverata di Pecorino d’Abruzzo.

    Ingredienti per 4 persone:
    400 g di semola rimacinata 100% grano duro italiano di Saragolla Rustichella d’Abruzzo
    4 uova medie
    2 fettine di guanciale
    2 zucchine
    2 melanzane nere
    2 carote
    1 cipolla
    Olio extra vergine d’oliva Intosso Primograno Rustichella d’Abruzzo
    Sale q.b.

    Preparazione:
    Per iniziare preparate la pasta all’uovo: setacciate la farina in una ciotola, quindi disponetela a fontana sul piano di lavoro, poi formate un incavo nel centro e versate le uova che avrete tenuto a temperatura ambiente. Cominciando dall’interno, mescolate le uova con una forchetta o con un cucchiaio, prendendo man mano la farina dai bordi; lavorate poi con le mani l’impasto dall’esterno verso l’interno, amalgamando tutta la farina che si trova sul piano di lavoro. Avvolgete dunque la pasta ottenuta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per circa 1 ora in un luogo fresco e asciutto. Dopo il riposo, la pasta fresca risulterà più morbida ed elastica: preparatevi quindi a stenderla. Infarinate il piano di lavoro e dotatevi di un mattarello. Una volta formata la sfoglia, infarinatela per bene e poi ponetela sulla “chitarra”. Passate sopra il matterello per tagliare la pasta. Nel frattempo lavate e tagliate alla juliene le verdure. Prendete una padella, aggiungente un filo d’olio e uno spicchio di cipolla e lasciatela dorare per qualche minuto. Aggiungete le verdurine e saltate il tutto per 15 minuti. In un'altra padella mettete il guanciale tagliato a listarelle fino a quando non sarà diventato croccante. In una pentola, cucinate in acqua bollente salata la chitarra, scolate dopo un paio di minuti. Unitela al condimento e amalgamate per bene.Servite ben caldo.

    Ingredienti per 4 persone:
    320 g di fettuccine Rustichella d’Abruzzo
    3 mazzetti di spinaci freschi
    100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
    Olio extra vergine d’oliva Intosso Primograno Rustichella d’Abruzzo
    Sale q.b.

    Preparazione:
    Pulite, lavate e bollite con un pizzico di sale gli spinaci per 15 minuti. Successivamente scolateli e metteteli in una padella con un filo d’olio Intosso per qualche minuto per farli insaporire. Nel mentre, cucinate la pasta in acqua bollente salata, scolate al dente. Versate le fettuccine nel condimento e lasciate mantecare per un paio di minuti. Impiattate e decorate aggiungendo una spolverata di Parmigiano Reggiano grattuggiato.

    Ingredienti per 4 persone:
    320 g di Tagliatelle all’uovo paglia e fieno Rustichella d’Abruzzo
    100g di funghi champions
    2 mozzarelle fresche
    100 g di pane grattugiato
    1 ciuffetto di prezzemolo
    Olio extra vergine d’oliva Monocultivar Intosso Primograno Rustichella d’Abruzzo
    Sale q.b.

    Preparazione:
    Lavate e tagliate a fettine i funghi champions e cuoceteli in una pentola con un filo di olio e un po' d’acqua per 15 minuti. Nel mentre, cuocete in acqua bollente salata le tagliatelle paglia e fieno per 5 minuti, scolate al dente. Preparate i cubetti di mozzarella. A questo punto, in un tegame, disponete le tagliatelle a strati aggiungendo la mozzarella, i funghi e infine cospargete il tutto con del pane grattugiato. Infornate e cuocete a 180° per 30 minuti e tirate fuori non appena si sarà creata una bella crosticina dorata sulla superficie. Servite e impiattate subito i vostri vincisgrassi decorando con un ciuffetto di prezzemolo.

    Casa Rustichella logo Copyright © 2023 Casa Rustichella. All Rights Reserved
    magnifierchevron-down
    Seleziona il tuo prodotto